Archivio

Archivio per agosto 2017

Philips presenta la nuova lampada Hue

31 agosto 2017 Nessun commento

Philips ha annunciato un’importante novità per la serie Hue, con l’arrivo di un lampadario da soffitto che rappresenta il più grande prodotto della serie mai realizzato dall’azienda.

La White Ambiance Cher Suspension ha un look molto ricercato e si adatta ad ambienti sia moderni che più classici. Il design è un ottimo equilibrio proprio tra i vari stili. Il lampadario è pensato per essere montato in salotto, magari sul tavolo da cucina, dando alla casa un aspetto molto elegante. La lampadina può essere regolata per dare una luce più calda o più fredda, senza però la possibilità di selezionare varie colorazioni (proprio perchè si tratta di un prodotto che verte più sull’eleganza…).
Per il resto, questo prodotto ha tutte le caratteristiche della serie Hue, con possibilità di controllare ogni aspetto da iPhone e di programmarne anche accensione e spegnimento. Il prezzo è di 229,99$, disponibile da ottobre.
Philips ha annunciato anche aggiornamenti per tutta la sua linea Hue offrendo nuove opzioni per i singoli kit. Adesso è possibile acquistare kit da due lampadine o da quattro, con prezzi che vanno da 149 a 199 dollari. Novità anche per la Candle E12, ora disponibile sia in bianco che in varie colorazioni.
Link all’articolo originale: Philips presenta la nuova lampada Hue

Source

Tag:

Bang & Olufsen presenta gli auricolari in stile “AirPods”

31 agosto 2017 Nessun commento

Bang & Olufsen ha annunciato i suoi primi auricolari wireless che, di fatto, entrano in diretta concorrenza con gli AirPods di Apple.

I Beoplay E8 di Bang & Olufsen costano 299$ (più degli AirPods), ma l’azienda afferma che questo prezzo è giustificato dalla qualità del prodotto. Si tratta di auricolari dal design ricercato, con il logo B&O in vista  e auricolari interamente di colore nero. L’aspetto è elegante e discreto. La batteria assicura circa 4 ore di autonomia, con l’astuccio in pelle che integra una batteria interna per ricaricare gli auricolari anche quando siamo fuori casa (fino a due ricarica complete).
Ogni ricevitore è dotato di un altoparlante dinamico da 5.7 mm, un piccolo trasduttore elettromagnetico, la tecnologia NFMI e un chip Bluetooth 4.2 con Digital Sound Processing che assicura un’accurata sintonia dinamica e un suono senza interruzioni. Con l’app ufficiale, l’utente potrà effettuare diverse regolazioni direttamente da iphone.
Link all’articolo originale: Bang & Olufsen presenta gli auricolari in stile “AirPods”

Source

Tag:

Brevetti Apple: cinturino smart per Apple Watch e nuova Apple Pencil per iPhone

31 agosto 2017 Nessun commento

Due nuovi brevetti Apple lasciano ben sperare per il futuro degli Apple Watch e della Apple Pencil.

Il primo brevetto riguarda i cinturini dell’Apple Watch, con Apple che sta analizzando un sistema per incorporare chip all’interno dei tessuti e degli altri materiali utilizzati per questo componente dello smartwatch. Grazie a questa implementazione, il cinturino dell’Apple Watch potrà essere usato con tasti hardware, touch pad, microfono, altoparlanti, vibrazione, indicatori di stato e altri sensori. Tutte queste componenti hardware verrebbero integrate nei cinturini tramite un sistema avanzato che comprende l’utilizzo di magneti permanenti. Si parla anche di un particolare tessuto sensibile al tocco, che permetterebbe all’utente di sfruttare il cinturino come vero e proprio pad touchscreen, così da gestire in modo avanzato le varie funzioni del dispositivo.

Il secondo brevetto riguarda la Apple Pencil, con Apple che sembra intenzionata a realizzare un modello più piccolo da utilizzare su iPhone. Probabilmente, questa penna sarà disponibile dal 2018, quando si dice che Apple realizzerà iPhone con schermi ancora più grandi…
Link all’articolo originale: Brevetti Apple: cinturino smart per Apple Watch e nuova Apple Pencil per iPhone

Source

Tag:

ASKfm: come funziona e a cosa serve

31 agosto 2017 Nessun commento

Vi siete mai chiesti che cos’è ASKfm e come funziona? Tranquilli è semplicissimo, spendete 5 minuti del vostro tempo per leggere questa guida e tutto vi sarà più chiaro! Cos’è ASKfm? ASKfm, acronimo di Ask for me, è un social network basato su domande e risposte: si può chiedere a un proprio amico quel che si vuole e lui sceglie se […]
The post ASKfm: come funziona e a cosa serve appeared first on AppleMobile.it.

Source

Tag:

Cyberbullismo: il bullismo online!

31 agosto 2017 Nessun commento

Negli ultimi anni si sente molto meno parlare dei bulli “vecchia scuola”, che usano violenze verbali e/o fisiche, e sempre molto di più di bulli “virtuali” che, aiutati anche dall’anonimato, danno il meglio di sé per umiliare i loro bersagli. La differenza sostanziale tra i due casi è che il bullismo necessita di un contatto diretto […]
The post Cyberbullismo: il bullismo online! appeared first on AppleMobile.it.

Source

Incoming search terms:

Tag:

iRobot Braava jet 240, il robot che lava a terra e si controlla da iPhone

31 agosto 2017 Nessun commento

In questi giorni abbiamo avuto modo di provare il Braava jet 204 di iRobot, azienda nota per la sua linea di aspirapolvere smart roomba. Questa volta, però, ci troviamo di fronte ad un dispositivo smart in grado di lavare in modo intelligente e automatico il pavimento della nostra casa.

Design
iRobot Braava jet 240 ha un design molto carino, con un corpo quadrato con bordi arrotondati, colorazione bianca e unico tasto “Clean” nella parte superiore. Le dimensioni sono davvero contenute: 17 x 17,8 x 8,4 centimetri e solo 1,2 chili di peso. Si tratta quindi di un concentrato di tecnologia facile da riporre in casa, e semplice da trasportare in giro tra una stanza e l’altra. Il dispositivo è realizzato interamente in plastica.

Inoltre, la forma squadrata di iRobot Braava Jet 240 e le sue dimensioni compatte gli permettono di arrivare nelle aree più difficili da raggiungere e di pulire praticamente ovunque, anche sotto ai sanitari, negli angoli e nelle zone sottostanti i mobili. Dobbiamo però dire subito che questo modello è in grado di pulire i pavimenti di piccole aree fino ad un massimo di 25 mq. Un’alternativa è gestire tramite app le aree virtuali per stanze più grandi, ma se avete una casa con ambienti più grandi il consiglio è di optare per modelli più adatti (sempre della linea Braava). Tra l’altro, il Bravva può essere facilmente trasportato grazie alla maniglia a scomparsa.
La pulizia
iRobot Braava jet 240 viene venduto con tre diversi panni di cui parleremo dopo. Il tutto viene gestito dalla tecnologia di navigazione iAdapt 2.0: il dispositivo memorizza gli ostacoli che incontra nel percorso di pulizia e quando arriva lungo le pareti, i mobili e gli arredi procede più lentamente, per evitare di danneggiarli.
Braava Jet è dotato poi del Precision Jet Spray, che scioglie lo sporco e le macchie senza danneggiare

Source

Tag:

SanDisk iXpand Base per iPhone, la soluzione perfetta per il backup di foto e video

31 agosto 2017 Nessun commento

SanDisk presenta iXpand Base, un nuovo dispositivo che facilita la gestione dei backup dell’iPhone. Ecco tutti i dettagli.

La iXpand Base di SanDisk è pensata per le persone più pigre che dimenticano di effettuare i backup di foto e video presenti su iPhone, malgrado Apple offra diverse soluzioni semplici e immediate (da iTunes a iCloud…).

Questo dispositivo è pensato infatti per ricaricare l’iPhone e, allo stesso tempo, effettuare il backup che viene memorizzato all’interno della base. Per effettuare questa operazione è sufficiente collegare l’iPhone alla iXpand Base tramite cavo Lightning. Una volta collegato l’iPhone, le nuove foto e i nuovi video non ancora salvati vengono automaticamente memorizzati nella basetta.
La iXpand Base è disponibile a partire da 69,99€ per il modello da 32 GB, ma sono disponibili anche le versioni da 64 GB (85,50€), 128 GB (124,50€) e 256 GB (199,99€).
Link all’articolo originale: SanDisk iXpand Base per iPhone, la soluzione perfetta per il backup di foto e video

Source

Tag:

Amazon: le offerte del 31 Agosto!

31 agosto 2017 Nessun commento

Su Amazon, oggi 31 Agosto, sono disponibili alcuni interessanti prodotti in offerta. Scopriamoli di seguito nel nostro articolo dedicato.

Oggi potete acquistare in sconto su Amazon i seguenti prodotti:

YI 4K Action Camera con Stabilizzatore e Asta Bluetooth per Autoscatto al prezzo di 299,99€  
Netgear Arlo Q VMC3040-100PES Videocamera di Sicurezza Cloud Wireless N600, Risoluzione 1080p HD, Visione Notturna, Registrazione Audio e Video 24/7 su Cloud, Bianco al prezzo di 159,80€ 
Creative Live! Cam IP SmartHD Telecamera Wi-Fi di Sorveglianza al prezzo di 62,84€ 
RAVPower Caricatore da Tavolo RP-PC029 al prezzo di 21,99€ 
YI 4K Plus Action Camera con Custodia Subacquea 40 Metri, Videocamera Action Cam HD 4K / 60 fps, 1080p / 120 fps, Fotocamera Digitale 12 MP, Wifi, Nero al prezzo di 313,65€ 
UMIDIGI Z1 Smartphone 6GB RAM ,64GB ROM,4000mAh,Impronta digitale anteriore,Doppie fotocamere al prezzo di 269,99€ 

Inoltre vi segnaliamo due promozioni particolari:

Promozione Microsoft 50€ valida fino al 30 Settembre Fino al 30 Settembre 2017, acquistando uno dei prodotti presenti in questa pagina riceverai un buono sconto del valore di 50 EUR valido per l’acquisto di uno o più prodotti disponibili su Amazon.it.
Prezzi Scontati per Televisioni LG fino al 6 Settembre 

Le offerte indicate in questa pagina potrebbero scadere o subire variazioni senza preavviso. Il prezzo reale è quello visualizzato su Amazon al momento del checkout.
Link all’articolo originale: Amazon: le offerte del 31 Agosto!

Source

Tag:

Primi rumor su iPhone 9: schermi da 5.85 e 6.46 pollici!

31 agosto 2017 Nessun commento

Come riportato da diversi siti, il Korea Herald parla già di iPhone 9 e fornisce alcuni dettagli sulle dimensioni del display…

Citando più fonti, il Korea Herald afferma che Samsung ha firmato un nuovo accordo con Apple per la fornitura dei display che saranno utilizzati sugli iPhone del 2018. L’iPhone 9 (o qualunque altro nome sarà scelto da Apple) dovrebbe essere disponibile in due varianti, una “normale” e una “plus”. La prima offrirà uno schermo OLED da 5.85 pollici, mentre la seconda monterà uno schermo da 6.46 pollici, sempre di tipo OLED. Il Plus potrebbe quindi essere più grande del Note 8 da poco presentato da Samsung.
Ma sono solo rumor…
Link all’articolo originale: Primi rumor su iPhone 9: schermi da 5.85 e 6.46 pollici!

Source

Tag:

Smartphone in Italia: Android primo sistema operativo, iPhone 5s lo smartphone iOS più venduto

31 agosto 2017 Nessun commento

ComScore ha pubblicato i dati aggiornati relativi al mercato smartphone in Italia. Android domina, con Apple che rimane comunque il secondo produttore dietro Samsung e subito avanti a Huawei. Lo smartphone Apple più venduto è l’iPhone 5s.

Tra tutti i produttori, Huawei è il brand che registra la maggiore crescita in termini di utenti (+413% in due anni) e si avvicina a Samsung (al 37,5% della smartphone audience italiana) e Apple (18,7%). Tra gli elementi più apprezzati dagli utenti, Huawei ha avuto la capacità di dotare i clienti di dispositivi performanti ma a prezzi contenuti.
Il mercato smartphone
In Italia, a giugno 2017 il 74,4% dei possessori di telefoni cellulari possiede uno smartphone, dato questo che ha registrato una crescita progressiva se si osserva il medesimo nello stesso mese del 2015 (60%) e dello scorso anno (70%). Considerando la sola smartphone audience italiana, composta da 34 milioni di utenti, Android mantiene la leadership con il 73,5% (era al 69,7% nello stesso mese del 2016), seguito da Apple/iOS con una quota di mercato pari al 18,7% (nel 2016 al 17,9%).
Il calo di Microsoft al 6,9% (era al 10,5% un anno fa) e la lenta scomparsa di altri sistemi operativi (tra cui BlackBerry), complessivamente intorno all’1%, fanno capire che il mercato è ormai diviso in due. Per quanto riguarda la “fedeltà”, gli utenti Android che intendono cambiare dispositivo solo l’11% ha dichiarato di voler passare a piattaforma iOS (erano 13,5% a giugno 2016), a fronte del 19.6% di utenti iOS pronti a fare il percorso inverso (contro il 15,3% di un anno fa). Dall’altro lato, la stessa Android si prepara ad accogliere gli utenti con dispositivi di vecchia generazione prossimi ad un upgrade, che nel 75% dei casi sceglierebbero proprio il sistema operativo di casa Google.
Come detto prima, Samsung detiene ancora il primato con il 37,5% (ma in calo rispetto al 41,9% di giugno 2016),

Source

Tag: