Home > Iphone > Apple blocca le installazioni di iOS 7 non autorizzate?

Apple blocca le installazioni di iOS 7 non autorizzate?

Pare che la redazione di iphonehacks abbia ricevuto numerose mail dagli utenti i quali indicano un possibile giro di vite da parte di Apple che avrebbe iniziato a bloccare i dispositivi sui é installato iOS 7 senza autorizzazione, quindi senza una regolare attivazione come sviluppatore con Udid registrato. A mio modesto avviso si tratta di una tavanata colossale, vediamo perché…

ios-7-beta

Anche noi abbiamo ricevuto segnalazioni da parte di gente che si spacciava per founder o editor di blog autorevoli che ci chiedevano di chiudere le guide per installare iOS 7 Beta per no developer in quanto non era più possibile perché Apple aveva bloccato l’attivazione senza UDID, risultato che le guide sono rimaste online in quanto la segnalazione si é dimostrata priva di ogni fondamento… Ho personalmente preso un iPhone 4 con sopra iOS 6.1.3 ed ho installato iOS 7 senza che mi venisse chiesta nessuna attivazione… mi chiedo il perché allora di questo falso allarmismo

Adesso a pochissimi giorni dal rilascio della versione definitiva di iOS 7 arrivano queste altre segnalazioni al sito sopra citato secondo le quali alcuni utenti si sarebbero scontrati con errori nel corso dell’attivazione e quindi si sono trovati impossibilitati ad installare iOS 7 Beta… Questo é il nocciolo della questione, a mio modesto avviso, prima di divulgare certe notizie, occorrerebbe andare a vedere utente per utente quale versione Beta stanno cercando di installare, perché non vedo altra possibilità che quest’ultimi stiano installando delle versioni scadute e quindi incappino inesorabilmente in codesto errore… non credete anche voi?

Quello che posso dire é che su 3 dispositivi che ho per le mani, quindi iPhone 4, iPhone 4S ed iPhone 5, iOS 7 Beta 6 é installato senza attivazione developer e viaggia che é una meraviglia, trovo assolutamente assurdo che Apple a poche settimane dal rilascio si metta a bloccare le attivazioni, se avesse voluto lo avrebbe fatto prima come in passato…

Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

Tag:
  1. Nessun commento ancora...