Home > Iphone > Comex al lavoro sul Substrate di iMods

Comex al lavoro sul Substrate di iMods

A dicembre abbiamo avuto modo di dare uno sguardo ad iMods, un’alternativa all’ormai vecchio (ma non per questo inefficiente) Cydia. iMods non è altro che uno store alternativo che ha le stesse caratteristiche di Cydia ma con un cambiamento drastico a livello grafico, rendendolo più idoneo a un’interfaccia come quella di iOS 8. Attualmente questo store alternativo non può essere installato sui propri iDevice jailbroken, ma il team di iMods ha detto che presto verrà rilasciata la versione beta.

Recentemente è emerso che Comex, autore di JailbreakMe, sta lavorando su un’alternativa al Substrate di Cydia chiamata Substitute che sicuramente verrà integrato in iMods.
Molti di voi si staranno chiedendo: “Che cosa è il Cydia Substrate?”. La risposta è semplice. Il Cydia substrate è ciò che permette ai tweak di funzionare e agli sviluppatori di integrare nuovi tweak nello store. L’uso del Substrate è altamente sconsigliato per tutti coloro che non conoscono ancora bene questo mondo dato che è il cuore del Jailbreak.
Ma quindi perchè Comex ha deciso di lavorare ad un substrate alternativo se già esisteva? La risposta anche in questo caso è “semplice”: l’attuale substrate è close source mentre Comex è un forte sostenitore dell’open source.
Così sembra che Comex abbia deciso di unirsi al gruppo di iMods, un po perchè la politica è la stessa, ma sembra che questo sia stato dovuto soprattutto alla concorrenza e alla voglia dimettersi in gioco.

Ma quali sono le differenze tra il Substitute e il Substrate ?
Di seguito ciò che ci riserva il Substitute:

Software libero, così si può effettivamente utilizzare il codice e riadattarlo a qualsiasi sistema diverso da iOS o Android.
Identificate se una funzione è troppo breve per la patch.
Migliorie con il disassembly che permetteranno di migliorare il proprio codice.
Le API ritornano un codice d’errore
Alcune funzionalità aggiuntive
Presto il supporto multi-piattaforma
Linguaggio C e non C++
Non ancora

Source

Tag:
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...