Home > Iphone > iPhone & Video: i trucchi per filmare al meglio coi nostri iPhone

iPhone & Video: i trucchi per filmare al meglio coi nostri iPhone

Matt’s Macintosh, fotografo e youtuber impegnato nella creazione di tutorial video, ha proposto una serie di trucchi e consigli per rendere i nostri filmati ripresi da iPhone i migliori possibili.

Siamo nell’era digitale e tutti, ormai, possiedono una fotocamera digitale. Che sia un iPhone o una compatta poco importa, perchè se è vero che la tecnica è fondamentale, è tanto fondamentale anche chi sta dietro l’obiettivo. Basta dare un’occhiata al servizio fotografico realizzato in Afghanistan da Damon Winter del New York Times, che si è servito solamente di Hipstamatic, per realizzare che la tecnica non è tutto.

Questo dimostra che siamo noi che scegliamo cosa e come immortalare, secondo libere e soggettive angolazioni. Nessuno interpreta ciò che ha di fronte allo stesso modo, una ripresa o una foto non attestano solo ciò che esiste ma anche cosa il fotografo vuole farci vedere. E’ per questo che una foto scattata con un iPhone può essere “migliore” di una scattata con una Canone EOS 5D.

A tal proposito, Matt’s Macintosh ci insegna, in uno dei suoi tutorial, alcune tecniche per sopperire alle mancanze intrinseche dei nostri iDevice, per rendere le nostre riprese davvero uniche.

La prima cosa che bisogna procurarsi è sicuramente una piastra o un adattatore per treppiedi che permetta di ridurre le oscillazioni dell’iPhone. Matt suggerisce il famoso Glif. L’alternativa più economica potrebbe essere l’Universal Tripod Mount di USBFever.

Una cosa importantissima è la luce, Matt suggerisce degli ombrelli riflettenti che si possono utilizzare sia per riflettere la luce naturale sia quella artificiale. L’attrezzatura per l’illuminazione può avere costi contenuti se si ha dimestichezza con eBay o se si è abili col fai-da-te.

Per giocare con la profondità di campo, quindi sfocare lo sfondo rispetto al soggetto, Matt consiglia FiLMiC Pro, un’applicazione rilasciata lo scorso maggio nell’AppStore a 2,39€ ricca di opzioni molto utili.

Per il montaggio si può utilizzare benissimo iMovie o il tanto criticato Final Cut Pro X che si avvicina molto ad un’utenza prosumer.

Via | TheAppleLounge

Tag:
  1. Nessun commento ancora...