Home > Iphone > Si aggiorna Pangu, il tool per il Jailbreak di iOS

Si aggiorna Pangu, il tool per il Jailbreak di iOS

E’ disponibile una nuova versione del famoso tool per il Jailbreak di iOS, Pangu .Questa nuova versione, la 1.2, è da pochissimo disponibile online per Windows e per Mac e corregge alcuni bug. La nuova versione di Pangu, il tool per il Jailbreak di iOS, è la 1.2. Questa versione dovrebbe correggere alcuni bug e migliorare le prestazioni generali dell’applicazione. Nello specifico, la nuova versione corregge un bug che comportava un “boot loop” (detto in parole semplici, un problema di avvio) su iPhone 4 e 4S, corregge un problema legato ai log “sandbox”. In più include l’”afc2″, una patch per il “task_for_pid” e un sistema di notifiche che ci avverte se il jailbreak dovesse fallire. Ricordiamo che Pangu funziona con iOS 7.1 e supporta anche l’ultima versione di iOS 7.1.2. Inoltre Pangu supporta tantissimi dispositivi Apple, compresi quelli con processore a 64-bit come l’iPhone 5S. Ovviamente se il vostro Jailbreak funziona correttamente non è necessario effettuare nuovamente l’operazione. In ogni caso il processo resta sempre lo stesso di prima ed è molto semplice e intuitivo (scopri se e come puoi fare il jailbreak al tuo iPhone cliccando qui). Se siete interessati alla nuova versione di Pangu, potete scaricare il nuovo aggiornamento da questo due link: Pangu 1.2 per Mac Pangu 1.2 per Windows [via]

Source

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...